Conte vede M5S e Pd. Zingaretti: “Governo vada avanti”

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  



POLITICA





Conte vede M5S e Pd. Zingaretti: Governo vada avanti


“Crediamo che l’azione di governo debba andare avanti”. Lo ha detto Nicola Zingaretti al termine dell’incontro tra la delegazione Pd e il premier Giuseppe Conte a Palazzo Chigi.


“È stato un incontro utile, che ha ripreso lo spirito iniziato qui a Palazzo Chigi il 5 novembre e cioè di mettere sul tappeto i temi e i nodi per un rilancio dell’azione di governo, in uno spirito molto costruttivo. Noi crediamo che l’azione di governo debba andare avanti e deve andare avanti con una grande sintonia con i problemi degli italiani”. E a chi gli chiede se l’ipotesi rimpasto sia stato argomento dell’incontro, Zingaretti replica: “Non ne abbiamo parlato”.



“Crediamo che l’azione di governo debba andare avanti per risolvere i problemi italiani, dai temi dell’agenda sociale, del lavoro, del rilancio delle imprese e della grande questione della sanità, in uno spirito – per quanto ci riguarda – molto costruttivo”, ha ribadito più tardi il segretario Pd in un tweet.


M5S – “Una lunga chiacchierata in cui abbiamo affrontato anche il tema che riteniamo surreale che sta imperversando, quello del rimpasto, ribadendo che dal nostro punto di vista non c’è alcuna disponibilità ad alcun rimpasto e che si sembra surreale parlarne in piena pandemia”, ha detto Vito Crimi, capo politico del Movimento 5 Stelle, dopo l’incontro con il presidente del Consiglio. “Ci sono tanti dossier fermi in Parlamento, dal conflitto d’interessi alla legge sulle lobby, che vanno sbloccati. Ecco, forse partendo da questi dossier il rilancio dell’azione del governo e del Parlamento può essere messa al centro della nostra agenda”, ha aggiunto Crimi.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.






Source link


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

redazione

Redazione TeleNicosia.it fondata nel luglio del 2013. La testata è iscritta al Tribunale di Nicosia al n° 2/2013.