Controlli dei carabinieri a Nicosia e Troina, denunciate due persone

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Proseguono i controlli dei Carabinieri della Compagnia di Nicosia e dello Squadrone Eliportato Cacciatori “Sicilia” che da tempo stanno perlustrando tutta l’area dei Nebrodi a nord della provincia di Enna ed al confine con il messinese.

Mirati servizi di controllo del territorio disposti dal Comando Provinciale di Enna finalizzati al contrasto dei reati in materia di stupefacenti e di armi hanno riguardato in questi giorni Nicosia, Regalbuto e Troina.

I militari impegnati nelle attività hanno proceduto, a conclusione dei servizi, alla denuncia all’Autorità Giudiziaria di un nicosiano per “omessa denuncia di armi e di munizioni”, essendo stato trovato in possesso presso la propria abitazione rurale di oltre 300 cartucce di vario calibro detenute illegalmente, e di un giovane di Troina che possedeva un coltello a serramanico di genere vietato.

Inoltre due persone a Troina sono state segnalate alla Prefettura di Enna per uso persona di sostanze stupefacenti.

L’attività dell’Arma di Nicosia collaborata dallo Squadrone Eliportato Cacciatori Sicilia sta proseguendo senza sosta al fine di perlustrare anche zone impervie e difficilmente raggiungibili, al fine di contrastare possibili attività illecite come accertato nei giorni scorsi i carabinieri hanno individuato una piantagione di canapa indiana di oltre 80 piante.

 


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

redazione

Redazione TeleNicosia.it fondata nel luglio del 2013. La testata è iscritta al Tribunale di Nicosia al n° 2/2013.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: