Convegno a Caltagirone su lingua e storia, gemellaggio fra i Licei di Nicosia e Caltagirone

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Sabato 23 novembre si è svolto a Caltagirone un convegno dal titolo “Lingua e storia a Caltagirone”. Presente al convegno il Liceo Fratelli Testa di Nicosia, che nell’occasione si è gemellato con il liceo Secusio di Caltagirone.

Il gemellaggio con il Liceo Secusio di Caltagirone rientra tra le diverse iniziative previste nell’ambito del progetto “A lezione di galloitalico”, la cui docente e referente è la professoressa Patrizia Venuta. Un progetto che viene portato avanti dal Liceo Fratelli Testa per la valorizzazione per la valorizzazione e la tutela dell’idioma gallo-italico.

Il gemellaggio è stato promosso e organizzato dal professore Salvatore Trovato, già ordinario di Linguistica generale presso l’Università degli Studi di Catania, l’incontro culturale ha previsto uno scambio tra gli alunni dei licei di Nicosia e Caltagirone alla riscoperta delle comuni origini lombarde.

Durante lo svolgimento dei lavori del convegno Silvia Restivo, del Liceo delle Scienze Umane, ha recitato una poesia scritta dalla poetessa Graziella Gangitano intitolata ‘A scola’ e Alida Lo Ciuro, del Liceo Linguistico, ha recitato la lirica di Carmelo La Giglia “Sova a fossa di “n vizioso”.

Un altro importante trait d’union tra le due città di Caltagirone e Nicosia è la figura del musicista nicosiano Pietro Vinci a cui Caltagirone ha dedicato il proprio liceo musicale.

Nella prossima primavera sarà organizzata a Nicosia un’analoga giornata di studi con la presenza degli studenti calatini, che in quella occasione ricambieranno la visita dei loro colleghi nicosiani.

 


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Sergio Leonardi

Sergio Leonardi è un giornalista nato a Messina. Laureato nel 1992 in Economia e Commercio. Con la passione per la statistica, informatica, storia, sport e politica. Tra i fondatori di telenicosia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: