Convocata il 18 febbraio l’Assemblea Territoriale Idrica (Ati) di Enna, che verrà trasmessa in diretta streaming

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Convocata il 18 febbraio, in prima convocazione alle ore 12 ed in seconda alle 13, l’Assemblea Territoriale Idrica (Ati) di Enna.

L’Ati è composta dai 19 sindaci della provincia di Enna soci dell’Ato Idrico 5 ed è presieduta dal sindaco di Enna, Maurizio Dipietro.

I lavori dell’assemblea verranno trasmessi in diretta streaming, per questo motivo la sede è stata spostata in piazza Umberto I, sede dell’aula consiliare del consiglio comunale di Enna, questa aula è già predisposta per le trasmissioni in diretta streaming del civico consesso del capoluogo.

Nell’ordine del giorno dell’Ati sono stati inseriti quattro punti: al primo punto l’approvazione dei verbali della seduta precedente; al secondo punto la presa d’atto e la ratifica della deliberazione della giunta municipale di enna la numero 30 dell’11 febbraio 2020 che aveva come oggetto “Atto di indirizzo in ordine all’assunzione di un impegno di spesa, oggetto di successiva compensazione totale o parziale con l’A.T.O. 5 di Enna in liquidazione, relativo al conferimento da parte dell’A.T.I. di Enna  di un incarico di collaborazione e consulenza all’AIT Autorità Idrica Toscana finalizzato al subentro delle funzioni, competenze, personale e contratto di servizio dall’A.T.O. 5 di Enna all’A.T.I. di Enna”. Il terzo punto riguarda la deliberazione del passaggio dall’Ato all’Ati e le determinazioni conseguenti, così come da richiesta di convocazione del 10 febbraio 2020 firmata dal sindaco di Regalbuto ed altri sindaci.

 


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

redazione

Redazione TeleNicosia.it fondata nel luglio del 2013. La testata è iscritta al Tribunale di Nicosia al n° 2/2013.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: