Coorte del BenEEssere Valdemone, proposto gemellaggio con Roma

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

L’Azienda temporanea di scopo (Ats) Coorte del BenEEssere Valdemone, costituita nel 2015 dai Comuni di Capizzi e Troina e dall’Azienda speciale silvo pastorale di Nicosia ha proposto al sindaco di Roma, un gemellaggio per la costituzione di una comune coorte del BenEEssere, volta alla valorizzazione e tutela della biodiversità, dei prodotti agroalimentari di qualità e dei beni ambientali.

Il Gruppo Agroalimentare italiano (Gai), partner dell’attuale Coorte del BenEEssere Valdemone, ha concluso di recente un protocollo d’intesa con l’azienda agricola pubblica Castel di Guido, una partecipata del Comune di Roma, una partnership che può avere sicuri risvolti positivi e ricadute anche nel nostro territorio, attraverso lo sfruttamento dei grani antichi, così come è previsto dall’accordo.

Fin dal 2015 con il celebre Expo di Milano, la Coorte del BenEEssere Valdemone si è messa in evidenza per proporre “stili di vita” particolari e tendenti alla salute prevenendo i rischi di malattie, attraverso una sana alimentazione con prodotti tipici provenienti dal territorio dei Comuni che aderiscono all’attuale Ats, valorizzando in questo modo la vocazione agricola delle nostre zone.

 


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Sergio Leonardi

Sergio Leonardi è un giornalista nato a Messina. Laureato nel 1992 in Economia e Commercio. Con la passione per la statistica, informatica, storia, sport e politica. Tra i fondatori di telenicosia.it

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: