Coronavirus. A Enna screening negli Istituti comprensivi De Amicis e Santa Chiara fino al 15 novembre

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

L’Asp di Enna, sentiti i dirigenti scolastici degli Istituti comprensivi di Enna e Lorenzo Colaleo in rappresentanza del Comune, ritiene condivisibile la richiesta di chiudere fino al 15 di novembre gli Istituti comprensivi De Amicis e Santa Chiara (sede di Enna) al fine di permettere l’esecuzione dei test antigenici SARS CoV 2 al momento esclusivamente sul personale docente e non docente. Le scuole interessate sono già chiuse per un provvedimento antecedente.

Le misure concordate sono volte a monitorare la situazione epidemiologica attuale e a effettuare interventi mirati al contenimento di eventuali focolai all’interno dei suddetti Istituti scolastici. Le modalità di esecuzione dei test per i docenti e personale non docente saranno comunicate successivamente.
Continua nel frattempo, nella giornata odierna di domenica 8 novembre, lo screening della popolazione studentesca degli Istituti superiori da parte del Dipartimento Prevenzione dell’Azienda Sanitaria di Enna.

I soggetti positivi riscontrati sabato 7 novembre sono stati 4 a fronte di 385 test antigenici eseguiti.

 


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

redazione

Redazione TeleNicosia.it fondata nel luglio del 2013. La testata è iscritta al Tribunale di Nicosia al n° 2/2013.