Coronavirus. A Leonforte il grido d’allarme dell’assessore Pioppo rivolto a tutte le autorità “Attivatevi !”

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Il nostro territorio ormai devastato da questo sconosciuto virus con la più alta percentuale di contagiati, dove ormai contiamo i morti, è dimenticato da tutti. Nessuno ne parla, nessuno lo attenziona, quasi come se il virus non esistesse ma, ancor più grave, come se non esistesse tutto il territorio e tutti noi.
Per quanto sopra

MI APPELLO

a tutte le autorità provinciali e regionali, che a mio modesto parere poco hanno fatto fino ad oggi, affinché attenzionino e provvedano velocemente a dotare il nostro territorio del necessario per fronteggiare, evitare la diffusione, combattere e arrivare a distruggere il virus.
E’ inaccettabile che ancora manchino i tamponi sufficienti, i dispositivi di protezione individuale e quant’altro necessario, compreso il personale medico e paramedico che risulta insufficiente.
Presidente della Regione Siciliana, Ass. Razza, Prefetto, Commissario del Consorzio Provinciale, Direttore Asp, ATTIVATEVI, prendete le dovute decisioni, se è necessario battete i pugni, fino ad arrivare ad azioni eclatanti nei confronti del Governo Nazionale o della Protezione Civile Nazionale.
Il nostro territorio, la nostra provincia, non è terzo mondo ma soprattutto non va trattata da terzo mondo.
Non siamo un’altra cosa rispetto all’Italia.
Il nostro territorio merita e pretende risposte e rispetto.

Assessore alla salute del Comune di Leonforte
Federico Pioppo


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: