Coronavirus, a Parigi primo morto francese

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  



ESTERI





Coronavirus, a Parigi primo morto francese


Il ministero della Sanità francese ha annunciato questa mattina 3 nuovi casi di contagio da Covid-19 registrati in nottata. Uno di questi riguardava un uomo di 60 anni, sottoposto urgentemente a test ieri, ricoverato alla Pitié Salpêtrière a Parigi, “in uno stato gravissimo”, deceduto nella notte. Si tratta del primo francese morto dall’inizio dell’epidemia, che ha contagiato 17 persone in tutto nel Paese. Il secondo paziente contagiato è un cittadino francese di 55 anni, ricoverato ad Amiens. “Si trova in condizioni cliniche gravi” e attualmente “è in rianimazione”. Il terzo è un uomo di 36 anni, ricoverato a Strasburgo. “E’ rientrato dalla Lombardia e non presenta sintomi gravi” secondo il direttore generale della Sanità Jérôme Salomon.


Alla Pitié-Salpêtrière, cinque liceali francesi di Courbevoie rientrati da un soggiorno in Italia e ricoverati per precauzione all’ospedale sono stati sottoposti a test per verificare l’eventuale contagio da nuovo coronavirus. Per 4 di loro il risultato è stato negativo. Ad annunciarlo su France Inter è stato questa mattina il ministro dell’Istruzione, Jean-Michel Blanquer. Più tardi, il sottosegretario Gabriel Attal ha precisato su BFMTV-RMC che i risultati del test effettuato sul quinto ragazzo sono attesi a breve.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.





Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: