Coronavirus. A Troina è emergenza sono 30 i casi rilevati

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Salgono in modo rapido ed esponenziale i contagiati da covid-19 a Troina, passati nel giro di 24 ore da 9 a 30 positivi. Ad annunciarlo è il sindaco di Troina Fabio Venezia: “Sono arrivati i risultati di 74 tamponi effettuati al personale e ai pazienti dell’Oasi che presentavano sintomi. Di questi 25 sono risultati positivi e 49 negativi. Per cui il totale dei contagiati a Troina fino a questo momento è di 30 soggetti. Di questi, 23 sono pazienti ricoverati presso l’IRCCS Oasi Maria SS. mentre 7 sono gli operatori sanitari della struttura. Esprimiamo vicinanza e solidarietà ai contagiati e alle loro famiglie. Si è in attesa di avere i risultati di altri 48 tamponi.

La direzione sanitaria della struttura sta procedendo in queste ore a dimettere mano a mano i pazienti che sono negativi e che non presentano nessun sintomo in modo tale da alleggerire la forza lavoro impegnata nella gestione diretta dei pazienti ricoverati.

Per i soggetti contagiati si è adottato il protocollo previsto dalle linee guida del Ministero della Salute. In questo momento il focolaio dei contagi riguarda solo la struttura ospedaliera dell’IRCCS Oasi Maria SS. e non si registrano altri casi di contagio nel resto del centro abitato. Sarà nostra cura tenere aggiornati i cittadini sulla base di notizie ufficiali.

Siamo impegnati sulla prima linea del fronte a gestire l’emergenza mettendo a rischio la nostra stessa vita e chiediamo in questo difficile momento alla popolazione di attenersi rigorosamente alle disposizioni emanate”.

 


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: