Coronavirus. Ad Assoro un paziente positivo in terapia intensiva, una quindicina in quarantena

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Nella mattina del 16 marzo il sindaco di Assoro, Antonio Licciardo, ha confermato la positività al covid-19 di un cittadino assorino della frazione di San Giorgio, ricoverato in terapia intensiva.

Immediatamente si è messa in moto la procedura per ricostruire tutti i contatti con la persona infetta e tutti gli ultimi spostamenti. In questo momento sono state poste in quarantena una quindicina di persone, in attesa dell’evolversi della situazione, monitorata dall’Asp di Enna.

Il sindaco Licciardo chiede alla popolazione di stare in casa attenendosi a tutti i protocolli di sicurezza indicati in questi giorni.

 


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Sergio Leonardi

Sergio Leonardi è un giornalista nato a Messina. Laureato nel 1992 in Economia e Commercio. Con la passione per la statistica, informatica, storia, sport e politica. Tra i fondatori di telenicosia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *