Coronavirus. Altri due casi a Nicosia, si tratta di due medici

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Aumentano ad otto i casi di pazienti positivi al coronavirus a Nicosia. Ad annunciare gli ultimi due positivi è il sindaco di Nicosia dal suo profilo Facebook: “Ieri è arrivato l’esito di ulteriori 10 tamponi tutti con esito negativo. In questo momento è arrivato un’altra partita di risultati. Molti con esito negativo, ma sfortunatamente con esito positivo per due medici i quali sin da subito sono stati in autoisolamento. Come vedete la risposta dei laboratori è molto lenta e tutti i sindaci stiamo protestando, anche attraverso le prefetture, con l’assessore regionale per potenziare il numero dei laboratori abilitati all’esecuzione dei test, che fin’ora in Sicilia sono stati solo due.

I tamponi disponibili tra l’altro sono in numero ridottissimo e anche per questo tutti i sindaci della provincia abbiamo protestato energicamente. Io stesso, insieme ad altri coraggiosi e responsabili medici, mi sono offerto come volontario per eseguire i test a Nicosia. La verità è che il governo regionale si è fatto trovare impreparato.

A chi va eseguito il test? Io ancora una volta vi chiedo serietà e responsabilità e buon senso. Fatelo decidere ai medici. Chi sta male chiami il proprio medico di famiglia che farà scattare la risposta sanitaria migliore. Fidatevi dei medici, come avete sempre fatto. Fidatevi della polizia e dei carabinieri che in questi giorni stanno controllando gli ingressi di Nicosia impedendo gli accessi alla nostra città. Noi dobbiamo restare a casa. Unico mezzo per evitare di contagiarsi”.

 


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Sergio Leonardi

Sergio Leonardi è un giornalista nato a Messina. Laureato nel 1992 in Economia e Commercio. Con la passione per la statistica, informatica, storia, sport e politica. Tra i fondatori di telenicosia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: