Coronavirus. Attivato ad Agira il servizio a domicilio di beni di prima necessità e farmaci per persone più esposte al contagio

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

In collaborazione con le associazioni di protezione civile locali, il sindaco di Agira, Maria Greco, decide di dare il via dal pomeriggio del 12 marzo a un servizio a domicilio di consegna di beni di prima necessità e farmaci per chi non può uscire o precauzionalmente deve limitare gli spostamenti e restare a casa.

Il servizio è attivo dal lunedì al sabato dalle 8,30 alle 12,30 e dalle 15,30 alle 18,30. Basta contattare il COC allo 0935/961251

 


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

redazione

Redazione TeleNicosia.it fondata nel luglio del 2013. La testata è iscritta al Tribunale di Nicosia al n° 2/2013.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: