Coronavirus. Confcommercio Enna e Nicosia in aiuto degli operatori commerciali per ottenere il bonus Inps e l’accesso al credito

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

I decreti “Cura Italia” e “Liquidità” emessi dal governo nazionale, hanno istituito diverse misure in favore delle imprese e dei possessori di partita iva. Confcommercio da sempre a fianco delle imprese commerciali per risolvere alcune problematiche relative alla burocratizzazione di certe procedure aiuterà i suoi associati nel presentare le istanze per l’ottenimento di bonus e credito per le loro aziende.

Abbiamo sentito a tal proposito Salvatore Catania, vice presidente vicario provinciale di Confcommercio.

Vorrei comunicare a tutti gli aventi diritto al Bonus Inps per partita Iva, commercianti, artigiani, agricoltori, liberi professionisti, che non hanno ancora presentato domanda o che hanno riscontrato difficoltà con la piattaforma INPS, che Confcommercio Enna e la delegazione di Nicosia, sono a vostra completa disposizione per risolvere il problema e supportarvi nella presentazione della richiesta. A tal proposito vi comunico i numeri telefonici per contattare i nostri addetti Confcommercio Enna 0935 500971 – 3802866019. Ufficio di Nicosia 0935 639988 – 3492205803

Oltre al Bonus Inps, Confcommercio dà supporto per quanto riguarda i servizi di Patronato Enasco 50epiù, sia per la presentazione della dichiarazione dei redditi che per qualsiasi altra problematica risolvibile dal patronato. Il numero telefonico degli uffici di Enna è 0935 50359, mentre per Nicosia è 0935 639988.

In riferimento al nuovo decreto ministeriale per l’accesso al credito, il nostro consorzio FIDI non appena questo verrà pubblicato nella Gazzetta Ufficiale, sarà in grado di disporre le richieste per l’accesso al credito agli aventi diritto. Per maggiori informazioni rivolgersi al numero 0935 503144.

Tutta la Confcommercio, dal profondo del cuore ringrazia tutti coloro che in prima persona stanno combattendo contro questo maledetto virus: dagli ammalati, ai medici, agli infermieri, alle associazioni di volontariato, a tutti quei ragazzi che ogni giorno ci danno l’opportunità di avere le attività del settore alimentare aperte, le farmacie e tutti coloro che si adoperano affinché vengano garantiti i servizi essenziali per gli utenti che stanno a casa. Un ringraziamento va anche ai commercianti ortofrutticoli che mantengono le attività aperte. A loro noi chiediamo di mantenere il servizio e di continuare a promuovere la vendita di prodotti locali cercando di mantenere prezzi calmierati così da dare, in questo momento di grande difficoltà, un grosso aiuto alla collettività.

Augurando a tutti tanta salute, vi ricordo che la Confcommercio vi è vicina.

Il Vice Presidente Vicario Salvatore Catania”

 


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

redazione

Redazione TeleNicosia.it fondata nel luglio del 2013. La testata è iscritta al Tribunale di Nicosia al n° 2/2013.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: