Coronavirus. Confermato il primo contagio a Enna

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Nel consueto briefing del COC di Enna del 17 marzo, presieduto dal coordinatore Lorenzo Colaleo e dal sindaco di Enna Maurizio Dipietro, sono stati diffusi i seguenti dati:

Sanità (dato aggiornato alle 16). E’ stato registrato il primo contagio nella città di Enna. Si tratta di una persona che ha manifestato i sintomi caratteristici dell’infezione mentre si trovava già in isolamento fiduciario e che sta affrontando il decorso della malattia a casa senza necessità di ricovero in ospedale, in quanto non si è in presenza di complicazioni respiratorie o di altro tipo.

Attività di controllo Polizia Municipale (dato aggiornato alle 16). Nella giornata del 17 marzo è continuato il controllo in tutte le vie di accesso alla città, nonché sui bus urbani per verificare la validità della motivazione dell’eventuale presenza di persone a bordo. Sono state denunciate, ai sensi dell’art. 650 c.p., 4 persone. autodenunce: 0; controlli domiciliari isolamenti: 3; persone controllate: 67 di cui 25 appiedate; esercizi commerciali controllati: 9; autovetture controllate: 42.

Volontariato (dato aggiornato alle 16). autodenunce: 3; numero di chiamate alla centrale operativa del coc: 90; spesa a domicilio: 3; taxi farmaco: 10; disbrigo pratiche sanitarie: 1; unità in servizio: 26.

 


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

redazione

Redazione TeleNicosia.it fondata nel luglio del 2013. La testata è iscritta al Tribunale di Nicosia al n° 2/2013.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: