Coronavirus. Confraternite donano all’Umberto I di Enna otto sfigmomanometri

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Altre apparecchiature mediche donate all’Ospedale Umberto I di Enna.

La direzione del Presidio Ospedaliero, nelle persone del direttore, Angela Maria Montalbano, e del coordinatore delle Professioni Infermieristiche, Rosa Schilirò, hanno ricevuto, per il tramite di Toni Pastro, infermiere forense del Pronto Soccorso ennese, otto sfigmomanometri donati dalle Confraternite Collegio San Giuseppe, Enna, Sant’Anna, Enna, SS. Salvatore, Enna, SS. Crocifisso,  Pergusa, e Sacro Cuore di Gesù, Enna.

Le Confraternite hanno testimoniato il sentimento di forte vicinanza agli operatori sanitari che stanno tutelando la vita e la salute dei cittadini dell’intera provincia” dichiara la Direzione dell’Azienda. “Esprimiamo grande riconoscenza per il forte segno che hanno inteso manifestare in questi momenti di grave crisi legata alla diffusione del covid-19“.

 


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

redazione

Redazione TeleNicosia.it fondata nel luglio del 2013. La testata è iscritta al Tribunale di Nicosia al n° 2/2013.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: