Coronavirus. Convocato a Nicosia il 17 novembre in seduta urgente il consiglio comunale

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

L’emergenza sanitaria che sta attraversando tutta la nazione, compreso il territorio di Nicosia, sarà affrontata dal consiglio comunale, convocato dal presidente Ivan Bonomo in seduta urgente il 17 novembre alle 19.

In consiglio comunale verranno trattate tutte le problematiche rilevate dall’emergenza sanitaria in atto, la situazione epidemiologica relativa al covid-19 e le attività di contrasto al diffondersi dell’epidemia messe in campo dalle istituzioni compresa l’amministrazione comunale di Nicosia.

Con un altro punto il consiglio comunale affronterà la presentazione e l’approvazione del Documento unico di programmazione per il triennio 2020-2022. Atto propedeutico per l’approvazione del bilancio di previsione.

Infine, ultimo punto inserito all’ordine del giorno si occuperà della conferenza di servizi convocata per discutere del lotto B5, ovvero la realizzazione di un tratto di 3.9 chilometri della statale 117 (Nord-Sud), in corrispondenza dello svincolo della statale 120 e svincolo di Nicosia Nord. La conferenza di servizi definita “decisoria”, si occuperà di analizzare il progetto esecutivo, l’accertamento della conformità urbanistica ed acquisirà ogni autorizzazione, approvazione e parere per la realizzazione e l’esercizio dell’opera.

Per evitare assembramenti il consiglio comunale sarà trasmesso in streaming e sarà fruibile da casa all’indirizzo: http://www.magnetofono.it/streaming/nicosia/

 


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Sergio Leonardi

Sergio Leonardi è un giornalista nato a Messina. Laureato nel 1992 in Economia e Commercio. Con la passione per la statistica, informatica, storia, sport e politica. Tra i fondatori di telenicosia.it