Coronavirus. Il dott. Renato Mancuso, presidente dell’Ordine dei Medici della provincia di Enna, tra i primi a ricevere il vaccino

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Il V-Day di domenica 27 dicembre 2020 sarà senz’altro una giornata da ricordare per la lotta contro il coronavirus.

Le dosi del vaccino messo a punto dalla Pfizer-Biontec sono giunte anche in Sicilia e presso il Civico di Palermo alla presenza dei vertici del governo regionale è avvenuta la prima vaccinazione a cui sono stati sottoposti alcuni medici ed infermieri dell’ospedale e come testimonial anche i nove presidenti dell’Ordine dei Medici delle province siciliane.

Un gesto senz’altro di altissimo senso civico attraverso il quale i presidenti degli ordini dei medici hanno voluto testimoniare l’importanza della vaccinazione contro questo virus che ha causato tante lutti in tutto il mondo. Un modo anche per convincere le poche sacche resistenti o dubbiose sull’efficacia dei vaccini.

Tra questi presenti a Palermo e sottoposto alla somministrazione del vaccino, il dott. Renato Mancuso, presidente dell’Ordine dei Medici della provincia di Enna, che personalmente ha voluto ringraziare la comunità scientifica, ricercatori e scienziati che in meno di un anno hanno messo a punto un vaccino efficace contro il covid-19. Un tempo record se si pensa che solitamente per mettere a punto un vaccino passano anche diversi anni. Il dott. Mancuso ha voluto ricordare come il progresso scientifico nel campo dei vaccini ha permesso all’intera umanità di debellare malattie molto pericolose e letali per l’uomo, su tutte il vaiolo e la poliomielite che nei secoli avevano mietuto milioni di vittime. Si tratta di una conquista scientifica di cui andare fieri e che permetterà un vivere tranquillo a tutta l’umanità.

 


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Sergio Leonardi

Sergio Leonardi è un giornalista nato a Messina. Laureato nel 1992 in Economia e Commercio. Con la passione per la statistica, informatica, storia, sport e politica. Tra i fondatori di telenicosia.it