Coronavirus. Il punto della situazione da parte del sindaco di Nicosia – VIDEO

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Continua l’emergenza coronavirus che da qualche giorno interessa direttamente anche il Comune di Nicosia con due casi accertati di positività al covid-19.

Sul primo caso del cittadino di Villadoro, non si è certi che il contagio sia avvenuto nel nostro territorio oppure a Catania dove attualmente il paziente è ricoverato. Tutti coloro venuti in contatto con questo paziente sono stati messi in quarantena. Stessa situazione e medesima risposta sanitaria anche per il secondo caso.

L’unica strategia per combattere il virus ed evitare contagi è quella di rimanere in casa e di uscire solo per comprovate esigenze.

Il sindaco ha confermato la notizia che riguarda una disposizione regionale da parte dell’assessorato alla Salute, che vieta la comunicazione da parte delle Asp di casi positivi ai sindaci. Su questo punto il primo cittadino ha protestato energicamente in mattinata nei confronti della Prefettura e della protezione civile, essendo lui la prima autorità sanitaria ed ha invitato le autorità a rimediare a questa incongruenza.

Buone notizie sul fronte della terapia intensiva a Nicosia, tra tre o quattro giorni il reparto sarà completato e rimarrà a disposizione all’interno del Basilotta anche dopo l’attuale emergenza.

Il sindaco con tutti i mezzi a sua disposizione informerà la cittadinanza sulle ultime novità legate a questa emergenza.

 


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Sergio Leonardi

Sergio Leonardi è un giornalista nato a Messina. Laureato nel 1992 in Economia e Commercio. Con la passione per la statistica, informatica, storia, sport e politica. Tra i fondatori di telenicosia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *