Coronavirus, il sindaco di Nicosia informa e consiglia – VIDEO

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

 

Negli ultimi giorni, moltissime sono state le telefonate giunte alla nostra redazione per chiedere informazioni sul Codiv-19. Evidentemente, anche nella nostra città si sta diffondendo molta preoccupazione.

Ieri sera a Nicosia si è verificato un caso sospetto al pronto soccorso dell’ospedale Basilotta. Il paziente è stato traferito prima all’ospedale di Enna e poi, da lì, al reparto di malattie infettive del Policlinico di Catania, dove gli è stato praticato il tampone faringeo e sembrerebbe non positivo (questo almeno sarebbe stato comunicato al sindaco di Nicosia).

Questa mattina, Luigi Bonelli ha rilasciato una intervista ai nostri microfoni per informare la città sulle ultime novità relative alla diffusione del coronavirus su territorio e per rassicurare i cittadini al riguardo.

<<Al momento non risultano casi positivi a Nicosia. La malattia non è gravissima! – ha confermato il primo cittadino, in qualità di massima autorità sanitaria e che per altro è proprio un dottore – Soltanto il quattro per cento dei casi di chi ne è stato colpito ha dovuto ricorrere alla terapia intensiva (…) La percentuale di mortalità è alquanto bassa: solo il due percento dei malati rischia il decesso e di solito per patalogie sopravvenute >>.

Molti studenti e insegnanti stanno rientrando a Nicosia dal Nord Italia, dove sono state chiuse le scuole a scopo precauzionale. Alcune allievi nicosiani hanno partecipato alla settimana milanese dedicata alla moda.

Oggi il sindaco ha interloquito con il direttore del dipartimento di igiene pubblica e con il direttore sanitario dell’ASP, che hanno confermato che al momento non vi sono direttive restrittive rispetto a chi viene da fuori.

Il primo cittadino ricorda a chi dovesse avere il dubbio di essersi ammalato di non recarsi direttamente al pronto soccorso, ma rivolgersi al proprio medico di famiglia o di chiamare il numero di pubblica utilità 1500.

Nei prossimi giorni il sindaco informerà la cittadinanza in caso di ulteriori sviluppi o novità su questa vicenda.

 

 


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Maria Teresa La Via

Maria Teresa La Via, giornalista nata a Nicosia, attuale direttore di TeleNicosia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: