Coronavirus, in Brasile oltre 34mila morti: superata l’Italia

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  



ESTERI





Coronavirus, in Brasile oltre 34mila morti: superata l'Italia


In Brasile nelle ultime 24 ore si sono registrate 1.473 vittime a causa di complicanze causate dal coronavirus, portando a 34.021 le persone morte dopo aver contratto l’infezione. Lo riferisce il ministero della Sanità del Brasile, portando il Paese al terzo posto al mondo per numero di vittime per Covid-19 e superando l’Italia. Il numero di morti registrato in Brasile è il più alto, per il quarto giorno consecutivo, e colloca il Paese dietro a Stati Uniti e Gran Bretagna nel conteggio delle vittime.


In merito al numero dei casi, in Brasile si sono registrati 614.941 contagi, oltre 30mila in più rispetto a ieri. Il Paese resta al secondo posto al mondo per numero di casi dietro agli Stati Uniti. Il coronavirus si è diffuso nel 72 per cento delle città brasiliane. A essere maggiormente colpito è lo stato di San Paolo con 129.200 casi e 8.560 morti.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.





Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

redazione

Redazione TeleNicosia.it fondata nel luglio del 2013. La testata è iscritta al Tribunale di Nicosia al n° 2/2013.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: