Coronavirus, in Cina 20 nuovi casi ‘importati’

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  


13 decessi


ESTERI





Coronavirus, in Cina 20 nuovi casi 'importati'


La Cina oggi ha reso noto il bilancio di 21 nuovi casi di coronavirus, 20 dei quali sono tutti “importati” mentre uno solo è il risultato di un contagio sul territorio nazionale. La commissione nazionale per la Sanità ha reso noto inoltre che si sono registrati altri 13 decessi a causa del Covid-19.


Già domenica scorsa si era registrato il sorpasso dei casi di coronavirus di pazienti provenienti dall’estero rispetto ai contagi avvenuti in Cina, il Paese da dove lo scorso dicembre è partita la pandemia. Da allora in Cina hanno contratto il virus 80.881 persone, 3226 sono morte e 68.679 sono guarite.



Corea del Sud – Dopo giorni di progressivo calo del numero dei contagi, in Corea del Sud si è registrato un lieve aumento nel numero dei casi di coronavirus. Le autorità sanitarie oggi hanno reso noto che ieri sono state riscontrate 84 nuove infezioni, in particolare nella città di Seongnam, a sud di Seul. Per la prima volta il numero dei contagi riportati nella capitale e nella provincia di Gyeonggi supera quelli registrati a Daegu, la città del focolaio originario che ha avuto l’80% degli 8320 casi di coronavirus riportati finora nel Paese. I decessi provocati dalla Covid-19 sono 81.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.




[themoneytizer id="16037-28"] [themoneytizer id="16037-16"]


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

redazione

Redazione TeleNicosia.it fondata nel luglio del 2013. La testata è iscritta al Tribunale di Nicosia al n° 2/2013.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: