Coronavirus. In discesa il numero di soggetti positivi a Capizzi e Mistretta

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Sono per fortuna in discesa i casi di soggetti positivi nei due centri di Capizzi e Mistretta. I due centri dei Nebrodi sono stati particolarmente colpiti in questi ultimi giorni e si sono registrate anche delle vittime.

A Capizzi in totale si contano 47 (1,6% della popolazione) soggetti positivi, tra questi ben 32 sono riconducibili alla casa di riposo San Giacomo attualmente sotto stretto controllo da parte dell’Asp di Enna. Il fenomeno dei contagi si era in pratica circoscritto dai quasi 100 casi sono scesi attualmente a 15 con due persone ricoverate. Mentre per la casa di riposo un soggetto è stato ricoverato e per un altro si è scongiurato al momento il ricovero presso le strutture covid. Le vittime della seconda ondata di pandemia attualmente sono sei.

Su 500 tamponi effettuati, sono 46 (1% della popolazione) i soggetti positivi residenti nel Comune di Mistretta, due tra questi sono ricoverati. La corsa settimana è stato registrato un decesso. 49 sono i soggetti guariti e 360 sono risultati negativi.

 


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Sergio Leonardi

Sergio Leonardi è un giornalista nato a Messina. Laureato nel 1992 in Economia e Commercio. Con la passione per la statistica, informatica, storia, sport e politica. Tra i fondatori di telenicosia.it