Coronavirus in provincia di Enna. Aumenti esponenziali di positivi a Centuripe, Enna, Piazza Armerina e Regalbuto, pochi i ricoveri

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Numeri da record nelle ultime ore in diversi comuni dell’Ennese. Salgono a 100 i casi positivi a Centuripe anche se con soli due ricoveri, chiesta l’istituzione della zona rossa per contenere ulteriori contagi.

A Calascibetta ai 10 casi di soggetti positivi se ne aggiungono altri 4 tutti ricompresi tra i familiari conviventi dei primi. Tredici di questi si trovano in isolamento ed uno è ricoverato.

Nella città di Enna il coordinatore del COC, Lorenzo Colaleo, comunica che il numero di soggetti contagiati residenti nel territorio comunale è salito a 50. Tutti risultano in isolamento insieme ad altri 29 soggetti, in conseguenza al tracciamento che di solito segue l’accertamento del contagio.

Aumenti di soggetti positivi si registrano a Leonforte, passati nelle ultime ore da 29 a 33 con un paziente ricoverato.

Tre nuovi casi sono stati rilevati a Nicosia, con il totale che sale a 31.

Dodici casi in più si registrano a Piazza Armerina, il cui totale di soggetti positivi sale a 70, due sono i pazienti ricoverati.

Salgono a 47 i soggetti positivi a Regalbuto con due pazienti ricoverati.

A Troina i casi di soggetti positivi sono saliti a 18 con un ricoverato.

Valguarnera registra una decina di soggetti positivi ed un paziente ricoverato.

Infine, Villarosa con 5 casi positivi ed un paziente ricoverato.

In totale, salvo aggiornamenti delle ultime ore, al 30 ottobre sono 448 i soggetti positivi al covid-19, all’inizio di ottobre erano appena 51.

La maggior parte sono tutti soggetti asintomatici o con sintomi molto lievi, i ricoverati sono appena 17, ovvero il 3.8%.  Oltre a quelli già segnalati prima (due a Centuripe, uno a Calascibetta, uno a Leonforte, due a Piazza Armerina, due a Regalbuto, uno a Troina, uno a Valguarnera ed uno a Villarosa), occorre segnalare, i due ricoverati di Aidone, sul totale di 8 positivi, un ricoverato a Barrafranca sui 6 positivi rilevati e i tre ricoverati a Catenanuova sul totale di 35 positivi.

 


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Sergio Leonardi

Sergio Leonardi è un giornalista nato a Messina. Laureato nel 1992 in Economia e Commercio. Con la passione per la statistica, informatica, storia, sport e politica. Tra i fondatori di telenicosia.it

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: