Coronavirus in provincia di Enna. Preoccupante situazione a Centuripe, aumentano i casi a Enna, Aidone, Piazza Armerina e Regalbuto

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Nell’ultima settimana i casi positivi al covid-19 in provincia di Enna sono più che raddoppiati. A metà ottobre si contano oltre 130 casi.

Preoccupante appare la situazione a Centuripe con 40 casi positivi. E’ lo stesso sindaco, Salvatore La Spina, che dal suo profilo Facebook istituzionale ha informato della situazione i suoi concittadini: ”mi preme informarvi che i positivi al covid19 nel nostro comune sono ad oggi 40. A loro va il nostro augurio di pronta guarigione. I nostri medici si prendono cura di loro e li ringraziamo per il lavoro che stanno svolgendo.  Cerchiamo tutti di mantenere la calma ed attenerci alle indicazioni rilasciate dal ministero, dall’Asp e da me nei giorni passati. Siamo costantemente a lavoro per contenere il virus e garantire la salute di tutti i cittadini”.

I provvedimenti presi dal primo cittadino di Centuripe sono stati drastici: chiusura delle scuole di ogni ordine e grado fino al 18 ottobre e da mercoledì 14 ottobre fino a nuova disposizione chiusura degli uffici e servizi comunali. Tutto funzionerà esclusivamente su appuntamento telefonico.

Anche negli altri comuni la situazione di casi positivi è in aumento. A Enna nelle ultime ore il Coc ha comunicato la presenza di 11 casi. Ad Aidone dopo un piccolo calo, nelle ultime ore il sindaco ha comunicato un nuovo aumento con 6 casi complessivi. A Piazza Armerina si è arrivati a 13 casi di positività e, infine, a Regalbuto, oltre al primo cittadino, sono risultati positivi altri tre cittadini, in attesa che vengano convalidati dal’Asp di Enna alcuni tamponi positivi effettuati presso strutture private.

 


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Sergio Leonardi

Sergio Leonardi è un giornalista nato a Messina. Laureato nel 1992 in Economia e Commercio. Con la passione per la statistica, informatica, storia, sport e politica. Tra i fondatori di telenicosia.it

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: