Coronavirus. Lunedì 23 novembre riaprono le scuole a Nicosia

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Nella mattinata di sabato 21 novembre tutti i tamponi effettuati agli alunni della scuola media Pirandello sono risultati negativi al covid-19, così come tutti gli studenti e i parenti degli istituti superiori che si sono sottoposti volontariamente al test del tampone, ad eccezione di un solo cittadino residente in altro comune.

Sono risultati negativi anche tutti gli alunni della scuola di Santa Maria Maggiore che avevano effettuato il 19 novembre.

I test volontari sulla popolazione scolastica proseguiranno anche domenica mattina, 22 novembre, dalle 9 alle 14, presso lo spiazzale antistante l’ingresso dell’Istituto superiore Fratelli Testa.

Dichiara il sindaco Luigi Bonelli: “In considerazione che nessun alunno, ai test effettuati in questi giorni, è risultato positivo e che quindi le scuole possono essere considerate uno dei luoghi più sicuri, lunedì è mia intenzione riaprire le scuole ritornare alla didattica in presenza per le elementari e medie, in considerazione tra l’altro dell’altissimo valore formativo della didattica in presenza. raccomando sempre massima responsabilità e attenzione. Faccio un appello ai genitori degli alunni, evitate assembramenti davanti alle scuole sia durante l’accompagnamento dei figli e sia durante l’uscita da scuola”.

 


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Sergio Leonardi

Sergio Leonardi è un giornalista nato a Messina. Laureato nel 1992 in Economia e Commercio. Con la passione per la statistica, informatica, storia, sport e politica. Tra i fondatori di telenicosia.it

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: