Coronavirus, morto un altro medico a Wuhan

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  



ESTERI





Coronavirus, morto un altro medico a Wuhan


E’ morto un altro medico dell’Ospedale Centrale di Wuhan, in prima linea nella battaglia contro il coronavirus in Cina. Liu Li, che si era ammalato con la diffusione della Covid-19, è morto stamani e – scrive il Global Times – è il quinto medico di questo ospedale a morire a causa della pandemia. Il dottor Liu lavorava con Li Wenliang, che tra i primi ha diffuso l’allarme legato alla Covid-19 e che era finito nel mirino per le informazioni diffuse. Li è morto il 7 febbraio. Secondo fonti citate dal Global Times ci sarebbero altri medici dello stesso ospedale che si sono ammalati e sarebbero in gravi condizioni.


Dopo l’oftalmologo 34enne Li, sono morti il collega 57enne Mei Zhongming, il 55enne Jiang Xueqing e il dottor Zhu Heping che era tornato al lavoro dalla pensione. Stando alla rivista Caixin, sarebbero più di 230 le persone dello staff medico dell’ospedale – con circa 4.000 dipendenti – che si sono ammalate.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.




[themoneytizer id="16037-28"] [themoneytizer id="16037-16"]


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

redazione

Redazione TeleNicosia.it fondata nel luglio del 2013. La testata è iscritta al Tribunale di Nicosia al n° 2/2013.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: