Coronavirus, primo caso a Milano

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  



CRONACA





Coronavirus, primo caso a Milano


Primo caso di coronavirus nell’hinterland milanese. Si tratta di 78enne, residente a Sesto San Giovanni che è attualmente ricoverato al San Raffaele di Milano. Quest’ultimo caso era stato anticipato questa mattina dall’Adnkronos. Il paziente era ricoverato all’ospedale San Raffaele da circa una settimana. E’ quanto apprende l’Adnkronos. Al momento si sta cercando di capire come l’uomo abbiamo potuto contrarre il virus, se in ospedale o nei giorni precedenti al ricovero.


Salgono così a 46 le persone risultate positive al coronavirus in Lombardia. Nel computo rientra anche la donna di 76 anni deceduta al proprio domicilio a Casalpusterlengo e che è stata sottoposta a tampone post mortem. In particolare, dei 7 nuovi casi appena confermati rispetto ai 39 già comunicati questa mattina, due dei quali in provincia di Pavia e altrettanti in provincia di Cremona, oltre a quello residente a Sesto. Gli altri 6 provengono dalle zone già interessate dall’infezione.



Areu ha inoltre attivato un numero verde riservato agli abitanti dei 10 comuni ricompresi nell’ordinanza firmata ieri dal presidente Fontana e dal ministro Speranza. Il numero è 800894545.


Per la cittadina di Sesto San Giovanni, dove risiedeva una delle ultime persone contagiate dal coronavirus, dice il sindaco del Comune della città metropolitana di Milano, Roberto Di Stefano, “stiamo valutando provvedimenti. C’è un protocollo di Ministero e Regione da seguire”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.





Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: