Coronavirus. Raccolta alimentare a Enna per chi è in difficoltà a cura dell’associazione GentediDomani

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Non si ferma la solidarietà e anche quest’anno si è svolta con successo la raccolta solidale di alimenti organizzata dall’associazione di volontariato “GentediDomani”.

Donati circa 300 kg di alimenti, prodotti a lunga conservazione consegnati nei giorni scorsi al parroco della Chiesa di Sant’Anna di Enna Bassa don Giuseppe Fausciana, il quale provvederà adesso a metterli a disposizione delle famiglie bisognose della comunità ennese.

Malgrado il Covid – il commento del presidente dell’associazione GentediDomani Giuseppe Pappalardo – non ci siamo voluti fermare e, anzi, abbiamo voluto contribuire con maggiore forza alle necessità delle famiglie bisognose della nostra città che, purtroppo, a causa dell’emergenza sanitaria, sono in forte aumento. Ringrazio a nome mio e dell’associazione che rappresento tutti coloro i quali hanno voluto dare il proprio contributo a questa raccolta solidale – prosegue Pappalardo – contribuendo ognuno secondo le proprie possibilità”.

Ringrazio molto l’associazione GentediDomani e il suo presidente Giuseppe Pappalardo – le parole di don Giuseppe Fausciana – per aver contribuito anche quest’anno al nostro banco alimentare. La cittadinanza sta dimostrando grande sensibilità in un momento di grande crisi materiale per molti, e grazie agli aiuti che sono giunti in parrocchia lo scorso fine settimana, nettamente superiori rispetto agli anni passati, tra questi la copiosa donazione dell’associazione GentediDomani, stiamo potendo rispondere alle difficoltà di molti. Un sentito ringraziamento a tutti”.

 


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

redazione

Redazione TeleNicosia.it fondata nel luglio del 2013. La testata è iscritta al Tribunale di Nicosia al n° 2/2013.