Coronavirus. Sindaco di Enna Dipietro: “Presto una nuova ordinanza in favore dei disabili”

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

A seguito di quanto emerso nel corso del dibattito televisivo della trasmissione del TG3 della RAI  “Fuori TG”, di cui è stato ospite, il sindaco di Enna, Maurizio Dipietro, ha rilasciato la seguente dichiarazione:

Sto lavorando per garantire ai disabili della nostra città la possibilità di riavere uno sfogo terapeutico. Una nuova ordinanza, quindi, che consentirà loro di fruire, in totale sicurezza e a scopo terapeutico, di tre luoghi comunali, ad Enna alta, Enna bassa e Pergusa. Ho preso questa decisione anche alla luce dell’interpretazione data dal Prof. Giuseppe Recinto – consigliere del Presidente Conte sui temi della disabilità – del tutto coincidente con quella che io stesso avevo dato alla mia precedente ordinanza che, lo voglio sottolineare ancora una volta, non ha mai avuto come oggetto la riapertura della villa comunale “Torre di Federico” ma esclusivamente il suo utilizzo come luogo nel quale consentire un’attività terapeutica ai soggetti che ne avessero bisogno dal punto di vista medico-scientifico. Grazie a questo autorevole apporto, ritengo che ci siano tutte le condizioni per emettere una nuova ordinanza, accogliendo così gli appelli che da più parti sono giunti, finalizzati a trovare soluzioni per un problema serio, perché quando ci sono problemi seri bisogna lavorare tutti insieme per risolverli.

Ho già provveduto a contattare il soggetto attuatore della Regione Siciliana, preannunciandogli la mia intenzione di riformulare una nuova ordinanza, ampliata in applicazione del principio della prossimità funzionale, cioè individuando luoghi con una distanza minima da percorrere per essere raggiunti e sufficiente a garantire la possibilità di una passeggiata a soggetti con disabilità accompagnati, in un luogo adeguato”.

 


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

redazione

Redazione TeleNicosia.it fondata nel luglio del 2013. La testata è iscritta al Tribunale di Nicosia al n° 2/2013.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: