Coronavirus. Sono 69 i pazienti ricoverati all’Umberto I di Enna, nel mese di novembre 25 i dimessi e 8 decessi

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Il 18 novembre 2020, i ricoverati presso l’Umberto I di Enna, colpiti dalla malattia del coronavirus, sono 69, così distribuiti: 52  nell’Area delle Malattie Infettive, 10 i pazienti nell’area semintensiva,  5 in Terapia Intensiva, 2 pazienti presso l’Ostetricia COVID.

Il 13% dei pazienti proviene da comuni fuori provincia: 3 dalla provincia di Catania, 3 dalla provincia di Caltanissetta, 2 dalla provincia di Agrigento e un paziente è residente fuori Regione.

Si delinea, intanto, il quadro dei dimessi e dei deceduti dall’inizio dei ricoveri per covid-19: nel mese di novembre, fino alla data odierna, 25 sono stati i dimessi e 8 le persone decedute.

Attivata da oggi la procedura dei tamponi rapidi per i cittadini che accedono agli ambulatori specialistici dell’Ospedale Umberto I di Enna. La misura, stabilita dall’Unità di Crisi Aziendale, si aggiunge all’insieme dei protocolli di sicurezza già seguiti, accesso controllato, controllo della temperatura, igienizzazione delle mani, per rendere l’Ospedale sempre più sicuro per operatori sanitari e utenti.

 


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

redazione

Redazione TeleNicosia.it fondata nel luglio del 2013. La testata è iscritta al Tribunale di Nicosia al n° 2/2013.