Covid Francia, “somministrazione vaccino in 5 fasi”

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  



ESTERI





Covid Francia, somministrazione vaccino in 5 fasi


Le autorità sanitarie francesi raccomandano un vaccino anti Covid in 5 fasi per la popolazione del paese. L’Alta autorità per la salute ha diffuso un comunicato in cui si prevede la somministrazione del vaccino in una prima fase ai residenti in case di riposo e personale sanitario particolarmente esposto. Quindi – una volta che saranno disponibili più dosi – si passerà alla fase 2, che riguarda i 75enni e oltre e i 65-74enni con malattie pregresse, il personale sanitario ultracinquantenne o con problemi di salute. La fase 3 sarà riservata agli ultracinquantenni o ai minori di 50 anni con malattie e all’insieme del personale sanitario. Nella fase 4 rientreranno le persone fortemente esposte per il loro mestiere e le persone che vivono una condizione di precarietà (residenti ospedali psichiatrici, persone senza fissa dimora). L’ultima fase interesserà gli ultra 18enni senza malattie pregresse.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.






Source link


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

redazione

Redazione TeleNicosia.it fondata nel luglio del 2013. La testata è iscritta al Tribunale di Nicosia al n° 2/2013.