Covid, in Usa più morti che durante Seconda guerra mondiale  

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

ARTICOLO PUBBLICATO IL 21 Gennaio 2021


Finora hanno perso la vita 406.001 persone, mentre il numero ufficiale delle vittime dell’ultimo conflitto mondiale è stato 405.399

alternate text
(AFP)
(Adnkronos)

Il numero dei morti per Covid-19 negli Stati Uniti ha superato il bilancio delle vittime registrate dal Paese durante la seconda guerra mondiale. Secondo il database aggiornato della Johns Hopkins University, negli Usa hanno perso la vita finora 406.001 persone per complicanze dovute al coronavirus, mentre il numero ufficiale delle vittime dell’ultimo conflitto mondiale è stato 405.399.


La gravità della situazione è stata evidenziata ieri anche dal presidente Joe Biden nel suo discorso di insediamento. “Abbiamo bisogno di tutte le nostre forze per perseverare in questo buio inverno. Stiamo entrando in quello che potrebbe essere la fase più dura e mortale del virus”, ha dichiarato.



Source link

Facebook Notice for EU! You need to login to view and post FB Comments!

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

redazione

Redazione TeleNicosia.it fondata nel luglio del 2013. La testata è iscritta al Tribunale di Nicosia al n° 2/2013.