Covid, Ricciardi: "Obbligo vaccini per sanitari che lo rifiutano"  

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  


L’esperto: “Il 20% di medici e infermieri non vuole farlo, Alto Adige caso estremo”

alternate text
(foto Fotogramma)
(Adnkronos)

Per gli operatori sanitari riluttanti alla vaccinazione anti-Covid “deve scattare l’obbligo se rifiutano”. Lo dichiara all’Adnkronos Salute Walter Ricciardi, docente di Igiene all’università Cattolica e consigliere del ministro della Salute Roberto Speranza, commentando gli episodi, in varie zone del Paese, di operatori sanitari che rifiutano di vaccinarsi. Un caso è quello dell’Alto Adige, dove è stato registrato un numero elevato di medici e infermieri che non vogliono immunizzarsi contro Sars-CoV-2. “L’Alto Adige è un caso estremo, ma in Italia in media il 20% tra medici e infermieri non vuole vaccinarsi”, rimarca Ricciardi.




Source link


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

redazione

Redazione TeleNicosia.it fondata nel luglio del 2013. La testata è iscritta al Tribunale di Nicosia al n° 2/2013.