Dal 7 luglio per 48 ore prevista un’interruzione idrica in cinque comuni ennesi

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

La Società Siciliacque il 2 luglio ha comunicato l’interruzione dell’esercizio dell’Acquedotto Ancipa “Basso”, al fine di consentire l’esecuzione di alcuni interventi di manutenzione, in contrada Crapuzza, in territorio del Comune di Agira e in contrada Anime Sante, in territorio del Comune di Enna.

Per tale ragione si rende noto che, anche in considerazione delle caratteristiche dei serbatoi afferenti ai sistemi idrici distributivi dei Comuni interessati, dalle ore 07.00 del 7 luglio 2020 e per le successive 48 ore, verrà sospesa l’erogazione idrica negli abitati di seguenti Comuni: Aidone, Calascibetta, Enna, Piazza Armerina, Valguarnera Caropepe.

 


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

redazione

Redazione TeleNicosia.it fondata nel luglio del 2013. La testata è iscritta al Tribunale di Nicosia al n° 2/2013.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: