Dalla Prefettura resoconto sugli incendi a Centuripe, Assoro, Aidone, Agira, San Giorgio, Piazza Armerina ed Enna

Condividi l'articolo su:

Nei giorni 10 e 11 luglio 2019, il territorio della provincia di Enna è stato interessato da diversi incendi.

Tra i più critici, quelli verificatisi a Centuripe ed Assoro (San Giorgio) che hanno reso necessario evacuare, a scopo prudenziale, una comunità alloggio ed alcune abitazioni.

Il prefetto, Giusi Scaduto, ha immediatamente istituito il Centro Coordinamento Soccorsi (CCS), con la partecipazione di rappresentanti del Comando provinciale dei vigili del fuoco, dell’Ispettorato ripartimentale delle foreste, dell’Unità operativa di base 12.03 e delle Forze di polizia territoriali di Enna.

Il CCS ha operato in stretto, costante raccordo con i sindaci interessati dagli eventi ed il Dipartimento regionale di protezione civile di Palermo.

Hanno operato 5 squadre dei Vigili del Fuoco e 15 della Forestale per turno, con il supporto delle Associazioni di volontariato. Canadair hanno effettuato ripetuti lanci a Centuripe, Agira ed Aidone.

Sono complessivamente andati distrutti oltre 150 ettari di macchia mediterranea.

 


Condividi l'articolo su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *