Dj morta a Messina, il padre di Gioele chiede aiuto per le ricerche

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  


PALERMO – “Invito tutti quelli che si vogliono unire alle ricerche di mio figlio Gioele a presentarsi mercoledi’ 19 agosto presso il centro di coordinamento sulla ss113 al distributore di benzina IP di Caronia”. A scriverlo sulla sua pagina Facebook e’ Daniele Mondello, padre del piccolo Gioele, scomparso il 3 agosto insieme con la madre, la dj di origini torinesi Viviana Parisi, poi trovata morta in una boscaglia poco lontano dall’autostrada Messina-Palermo, nella zona di Caronia. “Saremo li’ intorno alle 7.30- aggiunge- Si raccomanda di indossare abbigliamento adeguato, pantaloni lunghi e maglie con le maniche lunghe. Vi ringrazio anticipatamente”.

LEGGI ANCHE: Madre e figlio scomparsi, l’appello del marito: “Torna a casa”



[themoneytizer id="16037-28"] [themoneytizer id="16037-16"]

Source link


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

redazione

Redazione TeleNicosia.it fondata nel luglio del 2013. La testata è iscritta al Tribunale di Nicosia al n° 2/2013.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: