Elezioni europee. Soddisfatti i dirigenti della Democrazia Cristiana a Nicosia per le preferenze raccolte da Massimo Dell’Utri

DC Nicosia Li Volsi Pagliazzo
Condividi l'articolo su:

ASCOLTA QUESTO ARTICOLO

Grande soddisfazione tra i dirigenti della Democrazia Cristiana (DC) a Nicosia per i risultati ottenuti nelle recenti elezioni europee. Con un totale di 477 voti di preferenza, Massimo Dell’Utri ha raccolto il numero più alto di preferenze tra tutti i Comuni della provincia ennese.

Il segretario del partito, Roberto Li Volsi, e il presidente, Antonio Pagliazzo, hanno giocato un ruolo cruciale nel rilanciare la Democrazia Cristiana nel tessuto sociale e politico di Nicosia. Questo risultato, oltre a consolidare la presenza del partito in città, si affianca all’ottima performance ottenuta da Giovanni Farinella a Villadoro.

Siamo estremamente soddisfatti del risultato ottenuto e siamo convinti della possibilità di aumentare ulteriormente il consenso attorno alla Nuova Democrazia Cristiana,” hanno dichiarato Li Volsi e Pagliazzo. “Il nostro obiettivo è avvicinare soprattutto i giovani, coinvolgendo donne e uomini interessati al bene comune di Nicosia. Vogliamo ringraziare ancora una volta tutti coloro che hanno espresso il loro sostegno a Massimo Dell’Utri e alla Democrazia Cristiana. Non è stato un percorso facile e abbiamo affrontato molte difficoltà, ma siamo convinti che con questo voto siano state superate.”

L’ottimo risultato ottenuto dalla DC a Nicosia rappresenta un segnale positivo per il futuro del partito, che ora guarda con ottimismo alle prossime sfide elettorali.


Visited 10 times, 1 visit(s) today

Condividi l'articolo su: