Elezioni Usa, 11 senatori Repubblicani contesteranno conteggio voti

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

ARTICOLO PUBBLICATO IL 2 Gennaio 2021



ESTERI





Elezioni Usa, 11 senatori Repubblicani contesteranno conteggio voti


Undici senatori repubblicani hanno annunciato oggi che contesteranno il conteggio dei voti del Collegio Elettorale quando mercoledì il Congresso di Washington si riunirà in sessione congiunta per la conta formale dei voti. A riferirne è ‘The Hill’. I senatori chiedono che il Congresso “nomini immediatamente una Commissione Elettorale, dotata di piena autorità investigativa e di accertamento dei fatti, per condurre una revisione di emergenza di 10 giorni dei risultati elettorali negli Stati contesi”, hanno detto. “Una volta completato” il processo “i singoli Stati valuterebbero le conclusioni della Commissione e potrebbero convocare una sessione legislativa speciale per certificare una modifica del loro voto, se necessario”.


“Di conseguenza, intendiamo votare il 6 gennaio per respingere gli elettori degli Stati contesi”, hanno aggiunto,”a meno che e fino a quando non sarà completata la revisione di emergenza di 10 giorni”.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.






Source link


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

redazione

Redazione TeleNicosia.it fondata nel luglio del 2013. La testata è iscritta al Tribunale di Nicosia al n° 2/2013.