Enna, arrestato il titolare del bar del tribunale accusato di vendita di marche da bollo false

Condividi l'articolo su:

Con l’accusa di falsificare le marche da bollo che vendeva ai clienti la Polizia Giudiziaria ha arrestato Filippo Garofalo, ex agente della polizia penitenziaria in pensione e proprietario del bar del Palazzo di Giustizia di Enna, posto ora sotto sequestro.

Nel corso dei controlli sono stati trovati anche generi alimentari non in perfetto stato di conservazione.

L’uomo è stato sottoposto agli arresti domiciliari.

 


Condividi l'articolo su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: