Enna, denunciati dalla Polizia di Stato quattro giovani per furto aggravato in concorso

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

A conclusione di un’articolata attività di indagine, gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura di Enna hanno denunciato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Enna 4 giovani, D.L.F. di anni 25 e altri tre, tutti residenti a Palermo, autori del furto di un portafoglio.

I fatti risalgono ai primi giorni dello scorso mese di marzo, quando, durante la nottata, un automobilista in transito sulla A19, dopo aver consumato un pasto presso il bar dell’area di servizio “Sacchitello Nord”, sbadatamente, lasciava per un attimo il proprio portafoglio sopra un tavolo. La circostanza trasformava in occasionali ladri quattro giovani palermitani, tre uomini e una donna.

Uno di loro, ripreso dalle telecamere a circuito chiuso del sistema di video sorveglianza del locale, mentre effettuava il pagamento presso la cassa, utilizzando una carta di credito, dava modo agli inquirenti di iniziare le attività investigative. Dai successivi accertamenti bancari, il personale dell’Upgsp. risaliva alla sua esatta identificazione, mentre le ulteriori indagini comparative e i vari riscontri oggettivi consentivano di generalizzare con certezza gli altre tre correi, in quanto veniva accertato che tutti e quattro, in quella data, stavano rientrando nelle loro rispettive residenze, dopo aver frequentato un corso di formazione a Catania per conto di una nota catena di ristorazione, fermandosi presso l’area di servizio per una breve sosta e ponendo in essere l’attività delittuosa per la quale sono stati segnalati alla magistratura.

 


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

redazione

Redazione TeleNicosia.it fondata nel luglio del 2013. La testata è iscritta al Tribunale di Nicosia al n° 2/2013.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: