Enna, denunciato dalla Polizia di Stato un uomo che coltivava una pianta di marijuana nella camera da letto

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

ARTICOLO PUBBLICATO IL 25 Settembre 2019

Nel pomeriggio del 24 settembre, gli agenti della squadra mobile e della squadra volanti dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura di Enna hanno denunciato in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria il 42 enne G. D. P., per coltivazione di una pianta di marijuana.

Gli agenti della sezione volanti, in servizio di controllo del territorio, nel corso di taluni servizi appiedati fra i vicoli del centro storico ennese, avvertivano un forte odore di marijuana provenire da un balcone dove campeggiava, inoltre, un insolito tendaggio. A seguito di appositi servizi di osservazione, gli stessi intravedevano, attraverso i vetri della finestra, una pianta di grandi dimensioni.

Pertanto, unitamente alla squadra mobile, procedevano alla perquisizione dell’immobile in uso alla persona e, proprio nella stanza da letto, trovavano una pianta di marijuana alta quasi due metri.

La pianta veniva posta sotto sequestro, con l’ausilio della Polizia Scientifica, e il 42 enne G. D. P. veniva denunciato alla Procura della Repubblica di Enna per coltivazione di sostanza stupefacente.

 


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

redazione

Redazione TeleNicosia.it fondata nel luglio del 2013. La testata è iscritta al Tribunale di Nicosia al n° 2/2013.