Enna, i carabinieri hanno arrestato un giovane per detenzione e spaccio di stupefacenti

Condividi l'articolo su:

Nella tarda serata di martedì 26 novembre i carabinieri della Compagnia di Enna hanno tratto in arresto un ventenne colto in flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Nel corso di un servizio di controllo del territorio, i militari hanno notato il giovane aggirarsi da solo per le strade di Enna Bassa con atteggiamento insolito e agitato. Insospettitisi, lo hanno identificato, sottoponendolo anche a perquisizione personale nel corso della quale sono stati rinvenuti nella sua disponibilità alcuni involucri in cellophane contenenti un grammo di cocaina e cinquanta grammi di marijuana.

Il ragazzo è stato così accompagnato in caserma, dove è stato dichiarato in stato di arresto per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, prima di sottoporlo agli arresti domiciliari.

Nel corso dell’udienza davanti alla competente Autorità giudiziaria, il Gip ha convalidato l’arresto e disposto l’obbligo di firma in caserma.

 


Condividi l'articolo su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: