Enna, il 16 gennaio si svolgerà la presentazione del concorso Morgantinon 2020

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Si terrà giovedì 16 gennaio alle ore 11 nella sala convegni della ex Provincia di Enna, un incontro per presentare alla stampa il programma delle attività previste per il 2020 relative alla valorizzazione del patrimonio olivicolo mediterraneo ed alla qualificazione degli oli EVO siciliani.

L’incontro, promosso dal Libero Consorzio Comunale di Enna e dall’Ente di Sviluppo Agricolo, rientra tra le iniziative previste nell’accordo di collaborazione sottoscritto dai due Enti lo scorso 3 ottobre, il cui scopo condiviso è la salvaguardia della biodiversità olivicola dei campi di collezione del germoplasma di olivo di Zagaria e  di Carboj di Castelvetrano.

Nell’ambito dell’incontro sarà illustrato il Concorso regionale oli EVO “Morgantinon 2020”. Parteciperanno all’incontro i rappresentanti degli Istituti di ricerca, dell’Università, degli Istituti scolastici oltre che i rappresentanti dei comuni del Comune di Aidone e di Enna coinvolti nelle attività.

Per il neo commissario straordinario, Girolamo Di Fazio, che presiederà all’incontro assieme al commissario dell’Esa, Antonio Cosimo D’amico mantenere in vita e rilanciare l’unico concorso regionale dell’olio extravergine rappresenta una valida opportunità non solo per la qualificazione del comparto olivicolo ma anche per la crescita sostenibile del territorio sotto l’aspetto turistico, enogastronomico e naturalistico. “Il nostro obiettivo– spiega il Commissario straordinario – così come stabilito nell’accordo di collaborazione tra i due Enti, è sdoganare il concorso in ambito nazionale. Un ulteriore stimolo per il miglioramento qualitativo dell’olio e per una più capillare commercializzazione forti degli aspetti nutraceutici e salutistici legati al prodotto siciliano”.  

 


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: