Enna, il 21 novembre verrà celebrata al Duomo la “Virgo Fidelis” patrona dell’Arma dei Carabinieri

Condividi l'articolo su:

Si terrà una solenne celebrazione la mattina di giovedì 21 novembre ad Enna. Nel Duomo i carabinieri festeggeranno la “Virgo Fidelis” la patrona dell’Arma. La celebrazione liturgica sarà officiata dal vescovo di Piazza Armerina, monsignor Rosario Gisana.

Saranno presenti i carabinieri della Provincia con il comandante provinciale Colonnello Lombardi, le massime autorità civili, militari e giudiziarie ennesi e una folta rappresentanza delle Sezioni A.N.C..

Nella stessa giornata viene ricordata la battaglia di Culqualber, combattuta in Abissinia, l’attuale Etiopia, dal 6 agosto al 21 novembre 1941 fra italiani e inglesi. In quella battaglia il 1º Gruppo Mobilitato dei Carabinieri si immolò quasi al completo con tale valore che ai pochi sopravvissuti gli avversari tributarono l’onore delle armi. Oltre a numerose menzioni e decorazioni individuali, per il comportamento tenuto dall’intero reparto alla bandiera dell’Arma dei Carabinieri venne concessa una medaglia d’oro al valor militare.

Nel 1949, la ricorrenza della patrona dell’Arma dei Carabinieri, Virgo Fidelis, venne fissata dal Papa Pio XII per il 21 novembre, giorno in cui cade la Presentazione della Beata Vergine Maria.

 


Condividi l'articolo su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: