Enna, il 22 settembre si terrà il convegno su “Conoscere le demenze per ridurre il disagio psicofisico della persona”

Sabato 22 settembre dalle 9 alle 18, in occasione della Giornata Mondiale Alzheimer, presso la sala congressi “Armando Mingrino” dell’ospedale Umberto I di Enna, in contrada Ferrante, si svolgerà il convegno scientifico dal titolo “Conoscere le demenze per ridurre il disagio psicofisico della persona”, promosso dalla S.C.S. Global Service.

Il dottor Tommaso Careri, presidente del Comitato Consultivo dell’Asp 4 di Enna e tesponsabile scientifico dell’evento ha dichiarato: “Le prospettive di vita sono cresciute portando la tendenza all’invecchiamento della popolazione e di conseguenza anche un incremento delle malattie età correlate. Spesso i sintomi di tali problematiche vengono sottovalutati o non attenzioni nel giusto modo e questo chiaramente impedisce di avviare terapie in grado di curare o ritardare la progressione delle malattie. La giornata sarà un momento formativo e di confronto che intende promuovere le ricerche e le esperienze nel territorio siciliano non solo relativamente alle problematiche in età geriatrica ma sulla qualità di vita in generale.Un ringraziamento va ai partner Federfarma Enna e A.S.P. Enna per il sostegno e la collaborazione offerta “.

Il dottor Careri attraverso l’Ambulatorio di Neuropsicologia Global Service e il Centro Ascolto Alzheimer mira ad offrire supporto, servizi, informazioni e risposte alle molteplici richieste e bisogni dei cittadini sui diversi settori della sanità e grazie alla campagna di prevenzione sul decadimento cognitivo, giunta alla sua quarta edizione, sta promuovendo una nuova cultura del benessere nel nostro territorio.

Il convegno è gratuito. Per informazioni ed iscrizioni occorre contattare la segreteria organizzativa, Ufficio Formazione, A.S.P. di Enna.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

DONAZIONE A TELENICOSIA

Previsioni del tempo


Meteo Nicosia
css.php