Enna, il Calendario Artistico “La Leggenda delle Stagioni” donato alla Scuola d’Arte Acitrezza

Condividi l'articolo su:

Il Calendario Artistico 2019 “La Leggenda delle Stagioni” è stato donato nei giorni scorsi al pittore e presidente di “Art’è… – Scuola d’Arte Acitrezza” Salvo Coglitori. Promotrice dell’iniziativa l’illustratrice del calendario Rina Menzo, pittrice che si è formata proprio nella scuola d’arte di Acitrezza, scuola che presenta lo scopo di divulgare arte organizzando mostre nazionali e internazionali attraverso vari canali, come case d’asta o pubblicazioni.

Il calendario è stato ideato, si ricorda, da Vittorio Spampinato, scrittore e commediografo che ne ha curato anche le didascalie. Il progetto, che sta riscuotendo un grande successo, è stato lanciato nel 2016 dalla Cooperativa Olimpo, è stato realizzato con la collaborazione dell’Accademia Pergusea di Enna ed è strettamente legato alla commedia mitologica ed alla video-fiaba “La Leggenda delle Stagioni”.

Filo conduttore del calendario sono le divinità e la mitologia, in particolare quelle legate alla Sicilia, raccontate attraverso le didascalie di Vittorio Spampinato e raffigurate dalla pittura di Rina Menzo. Tra le divinità e figure mitologiche raffigurate, la Regina Sicilia, le tre Principessine Reali, Encelado, Cocalo, Cariddi, Aretusa e Alfeo, la Dea Etna, Artemide e Periseo.

“E’ una grande emozione per me – le parole della pittrice Rina Menzo – ritornare nella scuola d’arte che ha avuto un ruolo importante nella mia formazione artistica e incontrare nuovamente i miei maestri. Ho accettato con entusiasmo – prosegue l’artista – l’invito a realizzare queste tredici opere che compongono il calendario e per questo ringrazio Vittorio Spampinato e Peppe Truscia per avermi coinvolta in questo progetto”.

 


Condividi l'articolo su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *