Enna, il Kiwanis conferirà il “Premio Euno 2019” all’ennese Roberto Caciuffo, direttore del Centro Nucleare di Ricerca della Commissione Europea

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Il “Premio Euno” quest’anno sarà conferito al professor Roberto Caciuffo, direttore dell’Unità Scienze Nucleari Avanzate del Centro Comune di Ricerca della Commissione Europea.

La consegna del prestigioso riconoscimento avverrà venerdì 12 aprile, alle ore 17:30, nell’Auditorium dell’Università di Enna “Kore”. Il Premio, giunto alla XXXIV edizione, istituito dal Kiwanis Club di Enna nel 1985, annovera nel suo Albo d’Oro personalità che hanno dato lustro alla città di Enna e alla sua provincia, distintesi nel campo delle lettere, delle arti, del diritto, dell’imprenditoria, delle scienze, della ricerca e in attività a carattere socio-economico e umanitarie.

L’Euno – afferma Nella Pavone, presidente del Club – è un appuntamento atteso da tutti. Esso ha assunto una rilevante connotazione di servizio nella comunità ennese ed è diventato di grande valenza socio-culturale”.

Roberto Caciuffo (nella foto), 62 anni, nativo di Enna, completati gli studi superiori presso il locale Liceo Scientifico “Farinato”, consegue, nel 1980, il diploma di laurea in Ingegneria Nucleare presso il Politecnico di Torino. Nello stesso anno entra nel gruppo Euratom dell’Istituto Laue-Langevin di Grenoble, Nel 1983 discute la tesi di laurea in Fisica all’Università di Parma e diventa professore a contratto all’Università di Ancona. Nel 1988 è promosso professore associato e nel 1989 entra a far parte del Rutherford Appleto Laboratory (Regno Unito). Nel 2001 è professore ordinario di fisica sperimentale presso l’Università delle Marche e nel 2005 entra nell’European Commission JRC di Aspra, assumendone la direzione. E’autore di oltre 280 pubblicazioni di ricerca su riviste peer-reviewed ed ha scritto libri di fisica generale e nucleare.

Nel corso della cerimonia saranno consegnate le pergamene “L’Alfiere” agli studenti ennesi che nell’anno scolastico 2017- 2018 hanno conseguito la maturità con il massimo dei voti. Parteciperanno autorità kiwaniane, accademiche, civili e militari. La manifestazione si avvarrà del patrocinio dell’Università Kore e dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Enna

Salvatore Presti

 


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

redazione

Redazione TeleNicosia.it fondata nel luglio del 2013. La testata è iscritta al Tribunale di Nicosia al n° 2/2013.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: