Enna, il sottotenente Piscopo assume il comando della sezione operativa del Norm della Compagnia Carabinieri di Enna

Condividi l'articolo su:

Il sottotenente Gaetano Piscopo, 57 anni, coniugato, padre di due figli, si è insediato di recente al comando della sezione operativa del Norm della Compagnia Carabinieri di Enna.

L’ufficiale vanta, nel proprio curriculum, due lauree, in scienze dell’amministrazione e giurisprudenza ed è, inoltre, abilitato all’esercizio della professione forense.

Arruolatosi nelle Forze Armate nel 1982, come allievo ufficiale di complemento dell’Esercito (Arma di Artiglieria), ha successivamente frequentato dal 1983 al 1985 la Scuola Sottufficiali Carabinieri, per essere poi impiegato, dal 1985 al 1991, in provincia di Reggio Calabria, dove ha retto, in sede vacante, il comando delle Stazioni di Bova Marina e Brancaleone, prestando altresì servizio presso la Compagnia di Bianco.

Trasferito, nel 1991, alla Compagnia Carabinieri di Vittoria, è stato dapprima impiegato per sei anni quale addetto all’Aliquota Operativa, ricoprendo nei successivi 21 anni l’incarico di Comandante dell’Aliquota Radiomobile e, in sede vacante, del Nucleo Operativo e Radiomobile della medesima Compagnia.

Da ultimo, ha frequentato il 2° corso informativo per ufficiali del ruolo straordinario a esaurimento presso la Scuola Ufficiali Carabinieri di Roma, conseguendo, al termine, la nomina al grado di sottotenente.

Un incarico prestigioso, quello assegnato al nuovo ufficiale, che lo pone di fronte ad una realtà estremamente impegnativa, caratterizzata da peculiari dinamiche sociali, non scevre da articolati fenomeni delinquenziali.

 


Condividi l'articolo su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *