Enna, incontri del prefetto Antonietta Cerniglia per la sicurezza della provincia

Condividi l'articolo su:

In linea con la dichiarazione di intenti già resa alla stampa nei giorni scorsi, il prefetto di Enna, Maria Antonietta Cerniglia, ha indetto il 30 luglio una riunione tecnica di coordinamento interforze, al fine di fare il punto sulla situazione della sicurezza nella provincia e per operare una valutazione complessiva, insieme con i rappresentanti delle Forze di Polizia, delle iniziative e degli interventi finora promossi.

Particolare attenzione il prefetto ha dedicato all’esame della pianificazione in atto predisposta in occasione della visita del Papa, prevista prossimamente a Piazza Armerina.

Nei giorni scorsi, inoltre, il prefetto si è recato, dopo aver incontrato nel giorno del suo insediamento il personale della prefettura e le rappresentanze sindacali interne per verificare le condizioni organizzative degli uffici, dal dott. Guarino, Commissario straordinario del Libero consorzio comunale di Enna e dall’avvocato Maurizio Di Pietro, sindaco di Enna, con cui ha scambiato un cordiale saluto, ricevendo un caloroso benvenuto; nel corso dell’incontro, il prefetto ha ribadito la massima disponibilità della Prefettura nell’assicurare ogni proficuo colloquio istituzionale.

Il prefetto ha, altresì, incontrato il sindaco del Comune di Pietraperzia, da cui ha acquisito elementi conoscitivi sulle problematiche locali, nonché il Comandante provinciale dei Vigili del fuoco ed il Capo Centro DIA di Caltanissetta.

 


Condividi l'articolo su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *