Enna, per il festival nazionale “Talè Talè Talia” in scena “Pinocchio e ½”

Condividi l'articolo su:

La Piccola Compagnia Impertinente di Foggia è la seconda scuola di teatro  a salire  sul palco del Garibaldi di Enna per la “sfida” con lavori sul tema della legalità  al centro del festival nazionale “Talè Talè Talia.” In scena domani mattina ( giovedì 19 maggio), per il pubblico composto da studenti delle scuole ennesi, con la regia di Pierluigi Bevilacqua “Pinocchio e ½”. A valutare  le tre scuole di teatro in gara  la giuria composta dall’attore Carlo Greca (presidente della giuria), l’esperto Walter Amorelli, l’attrice e regista Patrizia Fazzi e il regista Gianluca Sodaro.

L’appuntamento di domani sera alle 20, 30 con il teatro di qualità e di forte impatto sociale del festival nazionale “Talè Talè Talia è quello con  lo spettacolo aperto al pubblico  pluripremiato “Malanova” con Ture Magro.

La serata sarà presentata dall’attrice Lorenza Denaro.

Il festival “Talè Talè Talia”, che si concluderà sabato sera (21 maggio) alle 20 e 30 con il Gran Gala’ per le premiazioni che avrà  come ospite d’onore Mario Venuti, è diretto da Paolo Patrinicola su percorso condiviso con l’associazione “L’Alveare”, e gode del contributo della Regione Sicilia e del patrocinio del Comune di Enna.

Gli spettacoli della sera sono aperti alla città e quindi gratuiti. Per prenotazioni chiamare o scrivere (tramite Whatsapp o Messenger) ai numeri 336.923116 – 320.6464501 – 320.9730451

 


Condividi l'articolo su: